[Home][Mito][Poesia][Narrativa][Critica][Eventi]
Editore Studia New printing, Cluj Napoca-Romania, 2015
Prezzo 10 euro
Testi con traduzione a fronte in romeno del prof. Stefan Damian, poeta e scrittore, docente di letteratura italiana presso l'Università di Cluj-Napoca.
La raccolta di poesie Influssi di Alessandro Cabianca è stata pubblicata nella città di Cluj, in Romania (e non ancora in Italia), dove esiste una cattedra di italiano magistralmente condotta dal professor Stefan Damian, che è anche il traduttore ed è stata presentata nelle città romene di Botosani e di Jasi. La raccolta disegna un percorso che va dalle Metamorfosi (cambio di stato fisico, così presente nell'immaginario dei poeti greci e latini) ai Mutamenti, i King cinesi (cambio di stato psico/emozionale) ed è stata alla base dello spettacolo multimediale Influssi (poesia, musica, danza, recitazione, fotografia, video, pittura, scultura) con cui, nel lontano 1993, è stato inaugurato il restaurato Cinema Teatro Torresino di Padova. Come si può ben vedere, una lunga attesa (la poesia sa aspettare) per giungere alla pubblicazione in una cornice degna, che non sempre la poesia in Italia riesce a trovare, e cioè nell'ambito delle celebrazioni per la Giornata Mondiale della Poesia romene iniziate presso il Memoriale Eminescu di Ipotesti.
La poesia, questo eterno racconto di sé e del mondo, se ha bisogno di riscoprirsi e di rinnovarsi, trova il migliore supporto sia nella grande poesia del passato sia nel confronto con la contemporaneità; a questo tende la poesia di Cabianca che ha da sempre echi lontani, richiami a filosofie antiche, a libri sapienziali, al mito e si incardina nel presente con solide radici nella storia.

L'autore è anche saggista e drammaturgo.