Le metafore universali che il mito greco, in particolare nelle tragedie, indaga e restituisce in forma emozionalmente riconoscibile (fino alla conclusiva operazione catartica) sono “codici culturali e simbolici” che improntano di sé la cultura occidentale tutta e sono fonte di ispirazione per gli artisti da un lato e di esegesi per gli studiosi dall’altro poiché indagano, al di fuori da una concezione religiosa, vuoi creazionistica, vuoi misterica, i punti critici della vita: i rapporti familiari, gli assetti sociali, norme, statuti, abitudini del vivere, diritti, doveri, proibizioni, tabù.
Medea
Clitennestra
Antigone

Conferenze
[Home][Mito][Poesia][Narrativa][Critica][Eventi]